domenica 27 aprile 2014

Come Forare Una Colonna Portante In Cemento Armato?

L'inconveniente più comune, e in alcuni casi "inaspettato" quando si sta effettuando un foro sul muro, è quello di incappare in una struttura portante in cemento armato. 
foro-su-muro
.

Tuttavia, se avete a che fare con questa sgradita sorpresa, è bene prendere in considerazione il fatto che il vostro attuale utensile non sia più in grado di proseguire in questa mansione. Nella maggior parte dei casi, se non ci si attrezza con utensili adeguati, si va incontro a dei rischi: rompere o bruciare la punta, bloccare il trapano e in alcuni casi farsi male alle braccia per il contraccolpo ricevuto. Per evitare che ciò accada, approfondiamo in due righe questo dettaglio.
struttura-colonna-portante
FOTO : www.lerosecostruzioni.it
Com'è Fatta Una Colonna Portante In Cemento Armato?
Una "Colonna portante in calcestruzzo” al suo interno è dotata di una (gabbia) struttura di tondini di ferro distanziati orizzontalmente tra loro di circa 15 cm. Questi tondini servono a fortificare e dare equilibrio alla struttura stessa. L'inconveniente durante la foratura, è appunto quello di incontrare senza preavviso uno di questi ostacoli di ferro. Per verificare se la struttura è portante, travi - colonne ecc, battete sul muro con il manico di un martello, se udite un suono sordo e rigido, avete a che fare con una struttura in calcestruzzo o in mattone pieno.
I Consigli: utilizzate un trapano elettrico a percussione, che possa consentire la variazione di giri senza essere costretti a dover praticare troppa pressione con le braccia e con il corpo. Alcuni ottimi tassellatori e trapani adatti allo scopo sono: SPIT, HILTHI, METABO, HITACHI, ed altri. 
tassellatore-ebay
.

Se non potete acquistarlo, potete sempre farvelo prestare. Utilizzate delle punte specifiche. Per fori da 30/35 mm procuratevi delle punte al carburo di tungsteno. Tuttavia, nel caso in cui si andrebbe in attrito con dei tondini di ferro questo genere di punta brucerebbe e andrebbe buttata. la miglior soluzione sarebbe di trovare una punta multitagliente, soprattutto per i fori più profondi.
Cercate di non sforzare eccessivamente il tassellatore, superata una certa profondità siate pronti ad alleggerire la pressione nel caso vi sia un ostacolo. Dopo aver forato il muro aspirate la polvere all'interno del foro con un aspirapolvere o con un soffio, è la migliore soluzione per il fissaggio duraturo di eventuali tasselli. 
punta-tungsteno-4-taglienti-ebay
Punta A 4 Taglienti Per I Materiali Più Duri.

              


Ti Può Anche Interessare:
Come Applicare Le Mensole A Parete 
reggimensole-montaggio
CLICCA QUI


 Guida: Come Mettere L'intonaco 
intonacatura-guida
CLICCA QUI