.

.

Avviso Per Gli Utenti!

Per Visualizzare Correttamente Questo Sito E' Consigliato Scaricare Un Browser Più Moderno, Come Ad Es. Google CHROME.

Cerca Nel Blog

Caricamento in corso...

LAVORETTI CON IL DAS



 Sostieni Questo Sito! Fai Una Libera 
Qui voglio descrivervi un hobby che ho molto a cuore. Trattasi di lavori fatti con il das creta. In questo caso specifico, di piccole statuine create modellando del comune das che si trova in vendita in qualsiasi negozio di cartolibreria, o fai da te. Essendo esso anche molto economico, presenta una buona malleabilita'. Con il das è facile modellare con le nostre mani una qualsiasi forma o oggetto. Ad alcuni potrebbero sembrare elementari dei lavori fatti con il das, ma pur sempre si tratta di creta, e la creta, come altre paste modellabili aiuta ad esprimere creativita' e vena artistica. Certo e'; che se vorreste fare dei duplicati, il das sarebbe il prodotto meno indicato per questo scopo. Per realizzare dei duplicati del modello originale, vi consiglio dei calchi in gesso. Ma veniamo al dunque, e cioè alle semplici istruzioni sulla modellazione del das creta per la creazione di piccole statuine. Per questa tecnica da me sperimentata, dovrete procurarvi i seguenti accessori: un piano  di lavoro, dimensioni di almeno un quadrato 50x50 cm, che vi servira' per posizionare la vostra creazione, possibilmente liscio tipo foglio di  (BACHELITE). Poi prendete un'altra tavola, di dimensioni simili al piano della bachelite. Uno spessore di 1,50 cm (fai riferimento alle Foto in basso) può andar bene. Dopo aver messo del silicone sul piano, incollateci sopra la bachelite, e aspettate che si asciughi. Dopo ciò, servitevi di un trapano, una punta del diametro 7, e perforate il centro del vostro piano  quadrato. Fornitevi poi di una vite del diametro 6 a testa svasata. Se disponete di  uno svasatore, dovreste scavare sotto la base, sul foro, fin  quando  la vite  da  del diametro 6 avra' l'invito per la testa, per far si che sia a livello del  piano stesso .Vi state forse chiedendo a cosa serve il foro centrale ? Semplice ! Nel caso in cui vorremmo costruire un piccolo scheletro, o un sostegno  per la nostra statuina, allora ci serviremo di una vite che andra' a fermare il sostegno, consentendoci di modellare con le mani senza problemi. E' cosa "importante" il sostegno o scheletro. Lo costruiremo  secondo le dimensioni e caratteristiche dell'oggetto che andremmo a creare. Es.se vorreste creare un quadrato vi servira' un sostegno minimo, perche' la forma quadrata e' gia' stabile da sola. Mentre invece se vorreste creare qualche forma piu' longilinea e curva,  vi servira' un sostegno piu' lungo o piu' piegato a secondo le vostre necessita'.(vedi foto in basso ). Adesso daro' piccoli consigli sul MODELLATO. Acquistate una o piu' panetti di das, a vostra scelta, di solito e' meglio averne 2, nel caso servano dei ritocchi. Consiglio di aprire soltanto una confezione di das e dividerlo con un coltellino in diversi pezzi, poi incominciate a stendere il primo non esageratamente. Incominciate ad attaccarlo uniformemente intorno al sostegno. Munitevi di un piccolo nebulizzatore per inumidire di tanto in tanto il materiale, cosi' facendo lo manterrete soffice e piu' malleabile.Quando sarete arrivati a dare una consistenza di volume e forma accettabili, allora sarà il monento di dare il vostro tocco di mano ispirativo. Iniziate stando calmi, visualizzate la forma, e nello stesso istante pian pianino incominciate a modellare con le mani. Di solito per dare forma a volti umani, e' consigliato usare entrambe le mani. Molto importante non farsi prendere dalla fretta, il das per asciugare impiega circa un'ora. Questo sarà il limite per la malleabilità. Quindi, di tanto in tanto inumidite, e manterrete il materiale sempre lavorabile.Una volta definite grossolanamente le forme procedete col definire i particolari piu' minuti con l'aiuto di una spatolina. Scartate il materiale in eccesso, il resto lo fara' il vostro talento. Dal momento in cui deciderete che la vostra creazione sia arrivata al termine, non spruzzate piu' acqua, e nel giro di 8 -9 ore il das creta si sara' asciugato quasi totalmente. A questo punto non vi rimane che decidere se dare un tocco di colori oppure no. Per colorare basta acquistare dei colori a tempera, e se volete creare l'effetto lucido, una volta che i colori si saranno asciugati, dateci una passata uniforme con il VERNIDAS . Quando avrete terminato il tutto, potrete con lentezza svitare la vite sotto la base del pianale, ed  asportare via la statuina, (vedi foto in basso).
COSTRUZIONE DI UNO SCHELETRO. La cosa  migliore da fare, se ne avete la possibilità, è quella di fornirsi di "tondini di ferro". Potete piegarli con una morsetta, o come volete, e se avete possibilita' di usare una saldatrice, meglio ancora. Se saldate un bullone sotto, vi servira' poi  per  fissare la vite col piano di lavoro, e il gioco e' fatto, avrete lo scheletro che sosterrà la vostra statuina. I lavori con il das, possono dare un tocco personalizzato  anche alla vostra casa, facendone dei soprammobili molto originali.Volendo potete sfruttare il foro filettato sotto la statuina, che in precedenza vi è servito per modellare sul piano. Allo stesso modo potete applicarci delle vere e propie basi in legno definitive, (piedistalli) di vari spessori che andranno verniciati a secondo dei gusti, e con tanto di etichetta.   BUON HOBBY!