domenica 12 giugno 2016

Un Metodo Per Far Asciugare Velocemente Lo Stucco Sulle Pareti.

come-velocizzare-il-processo-di-essiccazione-dello-stucco-per-muro



Un Trucco Efficace Per Asciugare Più Velocemente Lo Stucco Sulle Pareti, Per Guadagnare Tempo, E Procedere Subito Con La Tinteggiatura.


Sicuramente ti è capitato di dover stuccare dei fori o delle crepe sul muro, ma prima di carteggiare e tinteggiare hai dovuto obbligatoriamente attendere la completa essiccazione dello stucco. A volte, il tempo può sfuggirci di mano e per varie vicissitudini quali; imprevisti, contrattempi, piccoli errori da correggere, esigenze organizzative ed altro, ci si trova nella situazione in cui calma e lentezza sono un lusso che non ci si può permettere. 

Qui di seguito viene suggerito un semplice trucco per far asciugare rapidamente lo stucco sul muro. Questo sistema, ti permetterà di avvantaggiarti e guadagnare almeno un’ora e mezza di tempo prezioso!

Puoi Anche Guardare Il Video Tutorial Qui In Basso.


 

   

Come Procedere:

1.Dopo aver accuratamente stuccato e lisciato le crepe o i fori sulla parete con una spatolina, devi reperire un comunissimo Phon asciuga capelli elettrico e un cavo prolunga possibilmente con avvolgicavo per arrivare nei punti più distanti.

sistema-rapido-per-essiccare-lo-stucco-sul-muro
1


2.Togli eventuali beccucci dal Phon elettrico. 

3.Inserisci la spina della prolunga nella presa di corrente a muro. Poi, inserisci la spina del Phon nella presa della prolunga avvolgicavo.

4.Posiziona il Phon nel punto in cui hai appena finito di stuccare a una distanza di 20 o 30 centimetri.

5.Accendi il Phon e pigia il tasto selettore 2 (aria calda - a circa 60°C) e inizia a gettare aria sulla parte da asciugare mantenendo sempre una distanza di 20o 30 centimetri dalla parete.

trucco-utile-per-asciugare-le-stuccature-sulle-pareti
2


6.Dopo ever atteso per circa 5 minuti, la parte lavorata inizierà ad assumere una colorazione più chiara (biancastra), vorrà dire che lo stucco è sufficientemente asciutto. Grazie a questo semplice ma vantaggioso trucco potrai passare quasi in un batter d'occhio alla fase successiva del tuo lavoro.



N.B:

  • Non avvicinare eccessivamente il Phon alla parete.
  • Tieni sempre l'apparecchio sul tasto selettore 2 alla distanza sopra indicata.
  • Spegni il Phon ogni 2 minuti circa per non farlo surriscaldare, e lascialo raffreddare a sufficienza prima di riaccenderlo.
  • Usa l'apparecchio solo in luoghi sicuri.
Condividi La Pagina