martedì 2 settembre 2014

Guida - Come Si Sostituiscono Le Lastre Di Refrattario Nella Stufa A Legna.

Grazie al fascino intramontabile della fiamma libera la stufa sta conoscendo una seconda giovinezza. La stufa a legna è l'amica che scalda le nostre fredde serate invernali, ed è questo uno dei motivi per cui bisogna sapere come mantenerla sempre in buono stato. I principali interventi di manutenzione da eseguire su una stufa a legna sono essenzialmente due: fare accurata pulizia ed effettuare eventualmente la sostituzione delle lastre di refrattario. Andiamo a vedere nello specifico in questa Guida illustrata, come sostituire la pietra refrattaria in una stufa. 
Condividi La Pagina
Condividi La Pagina

Per Ascoltare L'Audioguida, Clicca Il Player Qui In Basso. 

vendita-online-ebay-stufa-cucina-legna
Manutenzione della Stufa A Legna
1) Togliete via la piastra metallica superiore e ripulite accuratamente il vano fuoco
pulire-vano-fuoco-stufa-legna
1

2) Prendete la misura del focolare per individuare le dimensioni dei refrattari da inserirvi.


per-prendere-misura-lastre-refrattari
2
3) Se è screpolato e mancante di alcune parti, rompete il vecchio refrattario
3

4) Le lastre di refrattario si tracciano secondo le misure precedentemente rilevate e si sagomano con la smerigliatrice dotata di lama per pietra.
tracciare-e-sagomare-refrattario
4

5) Dopo aver eliminato i residui del vecchio refrattario, inserite nel focolare i pezzi tagliati delle nuove mattonelle. Gli spazi vuoti verranno riempiti in seguito. Stabilizzate le mattonelle con della malta adesiva e chiudete gli interstizi. Prima dell'utilizzo il tutto deve asciugarsi bene.
come-sostituire-refrattario-stufa
5

Condividi La Pagina
Condividi La Pagina

Ti Può Anche Interessare:
 
 Come Installare Un Calorifero  
montare-e-collegare-termosifone
CLICCA QUI
           
Come Restaurare Un Vecchio Calorifero  
restauro-di-un-calorifero
CLICCA QUI