giovedì 4 aprile 2013

Come Preparare Da Se Mascherine Per La Tecnica Dello Stencil.




Decorare Con Le Mascherine:
La tecnica detta stencil (in inglese), serve a creare effetti decorativi geometrici o floreali, anche a più colori, sulle pareti e perfino sui mobili. Si tratta di appoggiare sulla superficie da decorare un foglio di cartone o materia plastica traforato. Poi si applica il colore con il pennello, il tampone di stoffa, la spugna, il rullino di gommapiuma, il pennarello o la bomboletta spray. Il colore passa attraverso i fori del foglio e si fissa sulla parete. Le mascherine si possono comprare già pronte nei colorifici e nelle grosse cartolerie, ma con un pò di fai da te è possibile realizzarle, risparmiando parecchi euro e creando disegni personalizzati, come per es, lo stemma della propria città o della squadra di calcio preferita.   
                                                                 

Come Fare Le Mascherine Per Lo Stencil:
Per le piccole decorazioni è molto comoda la bomboletta spray, che permette di ottenere facilmente effetti di sfumatura. Tracciate il disegno su un foglio di cartoncino robusto oppure di plastica, come l'acetato e il PVC con uno spessore di circa mezzo millimetro. Se usate una materia plastica, vi serve un pennarello adatto per questo materiale. Ritagliate le parti da eliminare usando un taglierino con la lama stretta e appuntita. Se usate la bomboletta, dovete usare mascherine più grandi, perchè il getto di colore ha la tendenza ad allargarsi e macchiare il muro. Per ogni colore dovete preparare una mascherina. Se per es, volete realizzare una decorazione a margherite, vi servono 3 mascherine: una per il verde del gambo e delle foglie, una per i petali bianchi e una per il cuore giallo del fiore. In questo caso dovete usare fogli perfettamente uguali, in modo che a lavoro finito un colore non risulti falsato rispetto agli altri. Proteggete la superficie di lavoro con un cartone, e tracciate le linee con la punta del taglierino premendo quel tanto che basta per tagliare il foglio. Non alzate il taglierino fino a quando non viene via la parte tagliata. Ricordate! Con questa tecnica di decorazione ogni soggetto è formato da uno o più fori di varia forma e dimensione, che non devono essere collegati tra di loro ma solo accostati. Quindi le foglie devono risultare separate almeno di qualche millimetro dal gambo, i petali separati tra loro e così via.  
TI PUO' ANCHE INTERESSARE:
Come Applicare Un Battiscopa In Legno
CLICCA QUI